La via dei parchi

Gambarie, La perla d’Aspromonte

Il laghetto Rumia

Il Bosco delle Fate

Descrizione

È la sede del Parco Nazionale D’Aspromonte, a m 1350 sul livello del mare. 

Rinomata località turistica per sport estivi ed invernali, sin dagli anni 60 è stata riconosciuta polo turistico della CEE per l’Italia meridionale.

La piccola Helvetia sotto il sole del Sud, fu fondata già negli anni Venti.

È la suggestiva località da cui sciando dalle vette del Monte Scirocco si vede il mare, con il suggestivo affaccio dello Stretto di Messina, l’Etna e le Isole Eolie nello sfondo. 

Munita di quattro impianti di risalita, con undici Km di piste da sci con un dislivello di 400 metri, le tre piste rosse, la pista nera e la pista blu.

Territorio del Comune di S.Stefano, ha la piazza centrale Mangeruca abbellita da una fontana artistica in pietra, la Chiesa del S.Cuore, risalente a metà Ottocento.

Tra le suggestioni dell’immenso patrimonio naturalistico, si segnalano Il Bosco delle Fate, La Fontana della Pineta, il laghetto Rumia a pochi chilometri,La Fontana delle Tre Aie.

Torna a La via dei parchi

Altafiumara
Scopri le Eccellenze