La via del mito

Pentedattilo

Descrizione

E’ il borgo del mito, in cui alla bellezza della natura che assume le forme delle cinque dita di una mano ciclopica, unica al mondo, si accompagnano atmosfere di tempi remoti, che narrano le vicende di una fiorente colonia calcidese, fondata nel 640 e divenuta, in era romana, centro strategico di un osservatorio militare affacciato sulla fiumara S.Elia.

Oggi è un rinomato borgo di rilevante interesse turistico, nel cuore dell'area grecanica.

Frazione del comune di Melito Porto Salvo, ogni anno è meta privilegiata di turismo religioso, che ripercorre la storia di San Gaetano Catanoso; di turismo culturale e delle tradizioni popolari, attraverso la rassegna Paleariza e del Pentedattilo Film Festival, appuntamento annuale con i cortometraggi.

Da borgo disabitato, che ha alimentato storie, miti e leggende, affidate alla tradizione popolare, oggi si pone come il centro di riferimento, nel cuore della Città metropolitana di Reggio Calabria, di un paesaggio mediterraneo dalle visioni incantate, unico al mondo per le inconfondibili prerogative.

Torna a La via del mito

Altafiumara
Scopri le Eccellenze