La via del mare

La Costa Viola

Descrizione

La Costa Viola, così detta per i particolari colori del mare che assume sfumature di viola è stata così descritta dal filosofo Platone: Ogni cosa si tinge con le diverse tonalità del colore viola, dando vita ogni sera, con i suoi spettacolari riflessi ad una visione sempre nuova.

Il colore violaceo è dovuto ad un gioco di luci e riflessi delle montagne, che è rafforzato da particelle sulfuree emesse dal vulcano Stromboli.

Fanno parte della Costa Viola i centri di  Palmi, Bagnara Calabra, Scilla, Santa Trada e Villa San Giovanni, attraversati dalla A2.

Torna a La via del mare

Altafiumara
Scopri le Eccellenze