La via della fede

Montalto Uffugo / CS

Duomo di Montalto Uffugo

Descrizione

Il Duomo, più noto come Chiesa di S. Maria della Serra, è situato su un’altura sostenuta da imponenti muraglioni, con una bellissima gradinata, una balaustra tondeggiante di tufo e una grande terrazza.

Venne edificato intorno al XIII secolo, probabilmente sopra i ruderi del mausoleo del comandante romano Lucio Attilio Serrano, da cui deriverebbe il nome dell’intera area (Serra); fonti più attendibili motivano la scelta di costruirlo al di fuori delle mura del paese, per via dei frequenti terremoti che distrussero la vecchia chiesa dell'Assunta, per cui si decise di ricostruirla sul Monte Serrone.

La leggenda, invece, vuole che la decisione di edificare la chiesa in cima ad un colle sia stata dovuta alla sparizione, dal paese, della statua della Madonna della chiesa di Santa Maria Maggiore, nel 1227. Pare che poi sia stata ritrovata seguendo l'incredibile luce che si irraggiava dal colle della Serra, tant’è che i cittadini di Montalto decisero di erigere un nuovo tempio proprio in questa zona.

Ciò che è certo è che a seguito del disastroso terremoto del febbraio 1854, la chiesa venne restaurata ma senza seguire la pianta originale, e cioè a croce greca, trasformandosi in una massiccia croce latina di stile neoclassico, in netto contrasto con la facciata esterna.

Torna a La via della fede