La via dei castelli

Via Roberto Il Guiscardo, 84091 Battipaglia SA, Italia

Castelluccia di Battipaglia

Descrizione

Cosi come il Castello di Arechi a Salerno, anche il Castello di Battipaglia, definito la Castelluccia, si erige su una posizione rialzata e domina la Piana del Sele. I primi documenti ufficiali risalgono al XII secolo. È il simbolo della omonima cittadina. Nel 1612, la Castelluccia di Battipaglia entrò a far parte del patrimonio della famiglia Doria di Genova.

Nel 1638, il castello passò insieme ad altri possedimenti al nobile Giulio Pignatelli. Lo stemma visibile sul castello di Battipaglia fa riferimento proprio al matrimonio dell’ultima erede di questa famiglia con un nobile di Olevano. Numerosi restauri hanno completamente trasformato l’aspetto originario della struttura, anche se sono ancora ben visibili le mura originali del VII secolo e una torre risalente al XIII secolo. I numerosi restauri hanno completamente trasformato l’aspetto originario della struttura, anche se sono ancora ben visibili le mura originali del VII secolo e una torre risalente al XIII secolo.

Video

Torna a La via dei castelli

Tropea
Popilia
Altafiumara